Autocontrollo: a cosa serve e perché è così importante?



L’autocontrollo viene definito come il controllo delle proprie pulsioni intese come intensione ad agire, la spinta che sentiamo prima di compiere una azione.

Avere il controllo di sé è fondamentale per compiere qualsiasi azione. Prendiamo due cani, uno dotato di autocontrollo, ed uno meno dotato. Il cane con autocontrollo saprà fermarsi prima di compiere una azione pericolosa come attraversare la strada perché ha visto un gatto. Il cane meno dotato correrà senza badare troppo alle conseguenze del suo gesto. Probabilmente, il cane dotato di autocontrollo non verrà investito ed avrà salva la vita, mentre quello meno dotato andrà incontro ad una sorte incerta.

Per un animale è fondamentale avere un buon controllo di sé. Moltissimi sono carenti da questo punto di vista e le motivazioni sono così tante da non poterle analizzare in un post.

autocontrollo

Fatto sta che il deficit di autocontrollo si manifesta in vari comportamenti del cane.

Ad esempio quelli:

  • che abbaiano incessantemente quando vedono una pallina o un frisbee  (il loro sguardo sembra assente, come se non connettessero più);
  • che in assenza dei proprietari abbaiano senza sosta;
  • che dinanzi ad un gatto non riescono a stare fermi
  • che non riescono a controllare la loro voglia di fare qualcosa;
  • che non riescono ad uscire da comportamenti compulsivi.

Ciò che muove il cane a compiere una azione è sempre differente: fissazione cognitiva, predazione, impazienza, disagio. Tutti hanno in comune una difficoltà a controllare i propri impulsi. L’autocontrollo permette di tornare in sé, di non offuscare la mente e di ragionare prima di agire. Essere preda della propria impulsività, oltre a creare difficoltà nella gestione del cane, è anche una situazione spiacevole per chi ne è vittima. Immaginate voi stessi di non riuscire a regolarvi quando qualcosa in particolare attrae la vostra attenzione. Oltre ad avere la spiacevole sensazione di non poter controllare noi stessi, possiamo trovarci in situazioni non esattamente felici.

Avere un cane che ragiona prima di compiere una azione è una vera fortuna. Sono cani di cui ci si può fidare e che difficilmente saranno totalmente preda dei loro stessi impulsi. Ascoltano i consigli con facilità (ad esempio se sono liberi dal guinzaglio riescono a fermarsi). Sanno godere delle cose che gli piacciono senza però perdere la capacità di ragionare (e quindi di scegliere cosa è il caso fare e cosa invece può essere pericoloso). Valutano le situazioni nel loro complesso prima di comportarsi in un certo modo. Un cane dotato di autocontrollo è una guida migliore per sé stesso. I fiori di Bach sono rimedi eccezionali nell’aumento del controllo di sé.

.

 



Una replica a “Autocontrollo: a cosa serve e perché è così importante?”

  1. […] Vi invitiamo a leggere l’articolo intero al seguente link : http://www.fioridibacheanimali.it/autocontrollo-cosa-serve-perche-cosi-importante/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *