Cane Vegan VS cane Carnivoro



In questo momento storico in cui l’alimentazione vegan sta prendendo piede, ci troviamo di fronte al problema di cosa far mangiare ai nostri animali.

Il problema nasce soprattutto in chi ha scelto di seguire una alimentazione vegan/vegetariano. E’ difficile capire quale sia la giusta strada quando il mangiare carne viene vissuto come una crudeltà.

Esistono due comportamenti alimentari adottati dai vegani/vegetariani proprietari di animali carnivori:

  • dare carne o pesce
  • non dare carne e pesce

I vegan/vegetariani che non sfamano con carne o pesce i propri animali si basano sull’assunto che oggi è facile integrare con proteine vegetali dallo stesso valore di quelle animali. Il loro obiettivo è quello di eliminare del tutto la sofferenza da cui deriva la carne e il pesce.

vegan

I vegan/vegetariani che sfamano con carne e pesce i propri animali pensano che la scelta di una certa alimentazione sia un qualcosa di intimo e personale. Non può essere imposto e deve rispettare il libero arbitrio. Se tutte le persone smettessero di mangiare carne e pesce, centinaia di migliaia di animali avrebbero la pelle salva, l’inquinamento diminuirebbe e saremmo tutti più sani.

Io faccio parte della categoria vegan/vegetariana che nutre i propri cani con carne e pesce. Sono convinta che i cambiamenti avvengano seguendo la propria coscienza. Credo di poter effettuare una scelta per me soltanto, senza obbligare terzi a seguire ciò che penso o che ritengo giusto. So di certo che se mettessi un coniglio di fronte a Bulla, lei lo ucciderebbe senza pensarci due volte. Preferisco non interferire nelle sue scelte. Non siamo più allo stato brado di caccia (e quindi l’assunto “te lo mangi se riesci a cacciarlo” decade). Non possiamo nemmeno negare questo mondo industrializzato in cui è semplice e “naturale” reperire la carne già morta e pulita. Quindi per cibare il mio cane io compro carne, pesce e uova anche se per me non lo farei mai.

Voi come vi ponete di fronte a questa spinosa questione?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *